Villa IB

Villa IB

Un volume compatto, sviluppato su due livelli, a pianta rettangolare.

Ai limiti del centro abitato si sviluppa questa abitazione. L’involucro, dettato formalmente dall’archetipo della casa, viene tagliato a regalare viste sul paesaggio circostante.

L’edificio, collocato in posizione baricentrica rispetto al lotto, presenta un basamento rivestito in pietra grigia che lo vincola in maniera decisa al terreno.

 

 

La stessa pietra si ritrova con degli inserti a pavimento nel disegno degli spazi esterni a scandire le suddivisioni degli ambiti.

Il piano superiore si compone di una massa uniforme staccata da un marcapiano rivestito in lamiera metallica color antracite che segue il perimetro della casa, conferendo un senso di leggerezza visiva al livello superiore.

 

pianta livello terra

 

Il volume dell’edificio viene scandito da dei tagli vetrati che ne caratterizzano la composizione: la vetrata a tutta altezza nel prospetto est, il bow-windows sul prospetto nord, piccole fonometrie.

L’ingresso, con loggia, è collocato sul lato nord in linea con la scala, scandendo un primo asse distributivo attorno al quale si articolano le funzioni diurne della casa, una stanza multiuso e la zona servizio.

Il primo piano è costituito da un ballatoio, secondo asse distributivo, con affaccio sul soggiorno e nel quale trovano collocazione tutti gli accessi ai vani della zona notte.

 

pianta livello primo

Villa IB condividi.
Questo sito utilizza cookies.
Se continui la navigazione, assumiamo che tu sia d'accordo.
Voglio più informazioni, ok.